ACQUISTA ONLINE E RITIRA IN NEGOZIO!

SPEDIZIONE GRATUITA CON UN ORDINE SOPRA I 60€

Osso di seppia per Uccelli Versele-Laga

Osso di seppia per uccelli Versele-Laga

 “gioco” masticabile sia per uccelli, rettili e tartarughe che aiuta la salute apportando calcio e la dentizione

Caratteristiche

  • osso di seppia naturale 100%
  • disponibile in confezioni singole da 12 cm, 16 cm (linea prestige) e sfusi della misura 18-23 CM 300 GR
componenti analitici: Ca 36% P 0,05% Na 0,9%
COMPOSIZIONE: sostanze minerali
Specificazioni d’uso dell’Osso di seppia per uccelli Versele-Laga:
deve essere posto direttamente nella gabbia, voliera degli uccelli o in un posto della tartarughiera asciutto.

piccole pillole di sapere

La seppia è un mollusco cefalopode, ossia dotato solo di testa e piedi.
Appartiene alla stessa famiglia dei polpi ed ha grandi capacità mimetiche, oltre ad avere la classica sacca riempita di inchiostro che usa in momenti di pericolo per sfuggire ai predatori. Il suo corpo è sostenuto da una conchiglia, ovvero l’osso di seppia pieno di bollicine e gas che consentono alla seppia di galleggiare.

A cosa serve? 

L’osso di seppia contribuisce alla fortificazione delle ossa grazie al contenuto di “carbonato di calcio”, quindi essenziale per i soggetti in cova, favorendo la formazione del guscio delle uova, oltre che limare e pulire il becco, ed evitarne la crescita eccessiva. Un “oggetto” indispensabile per la gabbia dei nostri uccelli/pappagalli

L’osso di seppia, essendo un prodotto 100% naturale, possiamo trovarlo al mare, o nelle pescherie. Al mare, ad esempio, soprattutto nei posti sottoposti a sequestro o mari inagibili, se ne trovano in quantità. Va sfruttato anche il periodo fuori stagione, dove i posti non sono frequentati e non sono puliti. Passeggiando sulla spiaggia è facile trovarli. Altrimenti ci si può rivolgere alle pescherie, che pulendo le seppie scartano l’osso.

Ma l’osso di seppia fresco puzza, è sporco, e potrebbe contenere sostanze nocive ( mari inquinati ) e quindi va trattato per ripulirlo e renderlo sano per i nostri piccoli amici.

Per trattare un osso di seppia raccolto al mare o preso da una pescheria, è necessario farlo/i bollire in una pentola per 15 minuti, con l’aggiunta di un cucchiaio di aceto ( per eliminare l’odore forte ), dopodiché va fatto asciugare al sole o in un fornetto lentamente. Questo ultimo passaggio è da fare molto bene altrimenti l’osso ammuffisce e dobbiamo buttarlo.

 

Svuota

1,703,50

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email

Sei di Bologna ma non riesci a passare in negozio? Entro  2Km dal nostro punto vendita è possibile scegliere al costo di 2€  la consegna a domicilio, ricevi a casa tutto quello che serve per il tuo animale domestico!